Copertine brutte di giochi Amiga

Il compianto Bob Wakelin, talentuosissimo illustratore di molte copertine di videogames, prevalentemente sotto etichetta Ocean, non faceva mistero che, allorquando un gioco che stava per essere rilasciato non fosse ritenuto dalla dirigenza abbastanza buono o appetibile, gli veniva richiesto di mettere uno sforzo extra nella sua arte. I videogiochi di allora, nell’era pre-internet, si vendevano grazie all’ illustrazione in copertina, come i libri ed i dischi.

Rimane insondabile quante copie abbiano potuto vendere i giochi della gallery.

2 pensieri su “Copertine brutte di giochi Amiga

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.